Il decreto legislativo n. 102/2014 di recepimento della Direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica, approvato il giugno scorso, prevede che entro il 31 dicembre 2016, su tutto il territorio nazionale, coloro che risiedono in condomini con riscaldamento centralizzato dovranno installare su ciascun termosifone del proprio appartamento valvole termostatiche con contabilizzatori di calore.

Pena sanzioni amministrative per il condominio da 500 a 2.500 euro.

L’installazione di questi dispositivi ha dei vantaggi:

  • Le valvole termostatiche permettono una suddivisione del calore nelle diverse stanze del proprio appartamento.
  • Le valvole termostatiche consentono di escludere automaticamente il termosifone una volta che la stanza ha raggiunto la temperatura desiderata.
  • I contabilizzatori di calore sono apparecchiature che, installate su ogni termosifone, quantificano il calore effettivamente consumato.

L'installazione di questi dispositivi gode delle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.

Il 30 dicembre 2016 il Governo ha approvato il decreto Milleproroghe spostando il temine ultimo per l’installazione di valvole termostatiche per i condomini, fissato per il 31 dicembre 2016, al 30 giugno 2017. Tale decreto non è stato però recepito dalla Regione Lombardia che può quindi applicare le sanzioni previste.