Per ridurre il consumo energetico per la climatizzazione invernale degli edifici una delle scelte progettuali più efficaci è contenere le perdite di calore e l'approccio più comune è quello di scegliere materiali leggeri e porosi.

Ogni materiale presenta differenti caratteristiche e quindi differenti prestazioni, per cui una progettazione attenta, soprattutto dal punto di vista ambientale, dovrebbe usare materiali differenti nelle condizioni appropriate.

Inoltre ogni materiale presenta precise caratteristiche in funzione della condizione in cui opera, per cui le prestazioni del materiale possono venire alterate (per esempio l'umidità può incidere negativamente sulla prestazione di isolamento termico e causare un rapido deperimento del materiale).

E' importante scegliere il tipo, spessore e posizione del materiale isolante in relazione alle modalità di climatizzazione dello spazio interno.

 

Un ulteriore elemento di orientamento nelle scelte dovrebbe essere oggi anche l'eco-efficienza, ossia la scelta di materiali che garantiscano una riduzione degli impatti ambientali lungo l'intero ciclo di vita in termini di durabilità (e quindi mantenimento delle prestazioni nel tempo).

Tutti i materiali vantano una qualche caratteristica di sostenibilità ambientale:

  • i materiali di origine vegetale e animale sono biologici e rinnovabili
  • i materiali di origine vegetale, animale e minerale sono naturali
  • i materiali di sintesi chimica sono riciclati, riciclabili e durevoli.

Come fare dunque ad orientarsi nella scelta? Occorre precisare che non esistono materiali ecologici in senso assoluto.

Un progetto sostenibile è innanzitutto un progetto che utilizza in maniera adeguata i materiali e che ne valorizza le prestazioni in uso.

Alcuni materiali isolanti

  • origine vegetale: fibra di cellulosa, fibra di legno, fibra di lino, cotone, paglia, sughero
  • origine animale: lana di pecora
  • origine minerale: lana di vetro, lana di roccia, pomice, argilla espansa, perlite espansa, vermiculite espansa, vetro cellulare
  • origine sintetica: polistirene espanso, poliuretano espanso, polietilene espanso, fibra di poliestere